NEWS

Come da tradizione, giovedì 29 novembre il mercatino di Natale è tornato ad animare il centro OTAF di Sorengo, attirando un folto pubblico. L’evento, pensato in uno spirito di apertura verso la popolazione, si è tramutato in una festa di luci e colori. Poche parole, forse, per descrivere una serata altrimenti ricca di contenuti. Le protagoniste erano innanzitutto loro: le bancarelle, gestite dai laboratori protetti dell’OTAF e da una quindicina di espositori esterni con la loro proposta di prodotti di ogni genere e candidati ad avere un posto sotto l’albero quali graditi regali natalizi.

Il rischio di rimanere a stomaco vuoto è stato scongiurato da un’offerta culinaria in linea con le peculiarità dell’evento e della stagione, che includeva nella sua lista zuppe calde, hot dog, l’immancabile vin brulé e una castagnata, la cui postazione si è tramutata nel corso della serata in un gettonato punto di ritrovo per i più freddolosi.

La giusta atmosfera è stata invece assicurata dalla musica esibita in alternanza dai Corni dal Generus, dalle giovani Stelle Arpine e dal Coro del Castagno di Sorengo. Un mix di generi musicali ben riuscito, che ha spalancato le porte al gran finale: l’accensione dell’albero di Natale, realizzato sulla base di un’idea nata nel reparto di attività diurne di Casa Giroggio; questo progetto si è poi arricchito con la partecipazione di tutti i centri diurni, del laboratorio di falegnameria e del servizio tecnico.

Con questo rituale, la luce del Natale ha avvolto nel suo candido manto il campus OTAF. Un modo originale, desideriamo aggiungere, per augurare a tutti i presenti (e non solo) delle buone e serene feste!

Fondazione OTAF

Via Collina d’Oro 3
6924 Sorengo
Tel. +41 91 985 33 33
Fax +41 91 985 33 66
segretariato@otaf.ch

Offerte libere di lavoro

risorseumane@otaf.ch